Pulizie di fine cantiere

Per pulizia di fine cantiere si intende una pulizia approfondita di un oggetto nuovo o ristrutturato per renderlo agibile. Normalmente l’impresa di pulizie deve intervenire  con macchinari specifici e prodotti idonei (acidi, alcalini, solventi) per rimuovere lo sporco causato dalle opere di cantiere (silicone, pittura, cemento, salnitro, detriti, ecc.).

 

A chi è destinato

Architetti, Ingegneri, Imprese generali  di costruzione, Privati, Enti Pubblici